fbpx
Contatti
Advanced
Cerca
  1. Home
  2. Medicina Estetica: correggere gli inestetismi per migliorare la qualità della vita
Medicina Estetica: correggere gli inestetismi per migliorare la qualità della vita

Medicina Estetica: correggere gli inestetismi per migliorare la qualità della vita

  • April 12, 2021
  • 0 Likes
  • 202 Views
  • 0 Comments

La Medicina Estetica è una branca relativamente recente che interviene sul benessere psicofisico delle persone. Se infatti ragioniamo sul concetto di Salute, non possiamo non prendere in considerazione la piena accettazione di sé stessi. Un inestetismo infatti, può creare condizioni di forte disagio e limitare pesantemente  la socialità di un persona. La Medicina Estetica interviene proprio per risolvere questi problemi e per permettere di convivere serenamente con la propria immagine e con il proprio corpo.

La Medicina Estetica è una branca che si è affermata prima in Francia, poi in Europa ed infine in tutto il mondo a partire dagli anni ’70. Prevede una serie di trattamenti non invasivi o mini invasivi, volti ad intervenire su inestetismi di diversa natura, sia sul corpo che sul viso. In sostanza, nasce per correggere problemi di natura estetica.

La differenza con la chirurgia estetica sta nel fatto che i trattamenti di Medicina Estetica non prevedono il ricorso ad interventi chirurgici, ma terapie non invasive, o mini invasive, con cure farmacologiche, oppure impiegando tecnologie al laser, ad ultrasuoni, o che sfruttano il calore, il freddo e molto altro ancora.

Lo spettro di azione della Medicina Estetica è molto ampio e permette di intervenire su inestetismi del viso e del copro, come acne, cicatrici, macchie cutanee, rughe e segni del tempo, ma anche smagliature, cellulite, adiposità localizzate e molto altro ancora.

Oltre alle finalità estetiche, questa branca della medicina interviene anche su disturbi di natura intima. Le sue tecnologie ed i suoi trattamenti sono impiegati, ad esempio, anche per riabilitare le funzionalità dell’area pelvica o per correggere problemi e disturbi del pavimento pelvico.

I trattamenti prevedono brevi cicli terapeutici, i cui risultati sono evidenti fin dalle prime sedute. Non esistono particolari controindicazioni e chiunque può sottoporsi alle terapie, che sono sicure ed affidabili. Il primo passo è sicuramente la Valutazione Estetica, attraverso la quale il medico specializzato è in grado di elaborare un percorso personalizzato sulla base delle esigenze del paziente.

Leave Your Comment